Judo2019-03-08T12:36:18+00:00

JUDO

CORSI DI JUDO PER ADULTI E BAMBINI A MONZA

Seiryoku Zen’yō (精力善⽤ “il miglior impiego dell’energia”) e Jita- kyo’ei (⾃他共榮 “tutti insieme per il mutuo benessere”). Sono i principi.

JUDO DAI 6 ANNI

Inizialmente verrà proposta un’attività motoria impostata per lo sviluppo delle capacità coordinative e di mobilità articolare, per poi passare ad un primo incontro del Judo come “sport da combattimento”.

Le lezioni di judo prevedono un approccio educativo, finalizzato, oltre che all’apprendimento e all’esecuzione di tecniche corrette, all’insegnamento delle regole, del rispetto verso il maestro e verso i compagni con cui si pratica, al controllo delle emozioni e dell’istintività e ad un corretto sviluppo fisico dei partecipanti.

JUDO ADULTI

Fare judo consente di mantenersi in forma in modo diverso ed unico riacquistando consapevolezza all’uso del proprio corpo. In particolare sono 3 gli aspetti che ne contraddistinguono la pratica:

  • L’aspetto sportivo (sviluppo fisico): nel Judo ogni atto ha un senso e uno scopo ben definito. L’azione è multipla, tutte le parti del corpo vengono usate in tutti i modi possibili e in tutte le direzioni, si cercherà di raggiungere una rapidità di riflessi ed una scioltezza di movimenti onde essere in grado di reagire ad ogni diversa situazione (sport situazionale).
  • L’aspetto artistico (sviluppo mentale): la più convincente espressione artistica del judo è condensata nelle sue forme o Kata, veri modelli di tecnica. La perfetta conoscenza ed esecuzione di esse da al judo qualcosa di più dello sport puro, facendolo diventare vera e propria arte.
  • L’aspetto concernente la difesa personale (efficacia): il judo si rivela efficacissimo anche in caso di difesa personale. Durante un normale allenamento, infatti, l’avversario di un judoista conosce regole e convenzioni dell’esercizio di questa disciplina; in caso di difesa personale colui che attacca non ha queste nozioni, il judo a questo punto può diventare un mezzo di difesa assolutamente efficace.

JUDO AGONISTICO

Corso finalizzato alla preparazione fisica, tecnica e mentale di tutti coloro che dimostrano una chiara intenzione a misurarsi con atleti di pari livello e capacità, nell’ambito di circuiti di competizioni riconosciuti a livello federale. Il Judo Club Ronin è inoltre sede di allenamenti aperti a tutti i judoka della provincia di Monza e Brianza organizzati dal comitato regionale FIJLAKAM.

INSEGNANTI

INSEGNANTE MAESTRO FABRIZIO BERNABÈ 5° Dan

STELLA DI BRONZO AL MERITO SPORTICO CONI 2015.

Titoli personali:

  • Cintura nera 1° nel 1978;
  • 5° dan nel 2014;
  • allenatore Judo dal 1983;
  • istruttore Judo dal 1989;
  • maestro Judo dal 2001;
  • allenatore settore pesi dal 1983;
  • istruttore CONI – CAS;
  • allenatore dal 1983 e direttore tecnico dal 1989 del settore Judo della Polisportiva Besanese;
  • già istruttore e collaboratore tecnico al Judo Ronin Monza dal 1989 al 1993.

Risultati agonistici personali:

  • Atleta tesserato al Judo Club Ronin di Monza dal 1972;
  • Partecipazione a numerose finali nazionali di categoria, assoluti e a squadre;
  • 2° classificato al campionato italiano juniores del 1979;
  • 1° al Torneo delle regioni a squadre (Lombardia) nel 1980;
  • 5° per sei anni al campionato italiano a squadre con la formazione del Ronin Monza;
  • Atleta Nazionale dal 1979 al 1981.

Judo Club Ronin Monza:
istruttore presso la suddetta società dal 1989 al 1993, sia nei gruppi giovanili che per il settore agonistico fra i quali erano presenti Diego Brambilla e Donata Burgatta già atleti di interesse nazionale, nel 1992/93 in collaborazione con il M° Janusz Pawlowsky.
In quegli anni, oltre ai risultati individuali, la squadra del Ronin Monza si classificava per due volte terza al Campionato Italiano a squadre seria A.

Collaborazioni con il Comitato Regionale Lombardo:

  • Responsabile del settore giovanile 1995 – 1997;
  • Responsabile settore didattico 1998 – 1999;
  • Organizzazione Giochi della Gioventù regionali 1987 – 1988;
  • Organizzazione Giochi della Gioventù 1996 – 1998;
  • Accompagnatore e capo delegazione a numerose trasferte delle squadre regionali;
  • Docente ai corsi di aggiornamento per Insegnanti Tecnici regionali;
  • Docente ai corsi per “aspiranti allenatori – Judo” dal 2001 a tutt’oggi;
  • Membro dal 2009 della Consulta regionale FIJLKAM settore Judo e responsabile del “Settore giovanile e scuola” per la Lombardia.

Professione:

  • Insegnante di Educazione Fisica diploma ISEF nel 1983;
  • Chinesiologo iscritto all’ U.N.C. (Unione Nazionale Chinesiologi) dal 2000;
  • Master tecniche posturali, Metodo Raggi e docente dal 2003 al 2009;
  • Massofisioterapista dal 2003.

ALLENATORE FABIO CONTENTO 3° DAN, SETTORE AMATORI JUDO;

ALLENATORE FABRIZIA VIEL 2° DAN SETTORE GIOVANILE;

ALLENATORE LEONARDO MANZONI 3° DAN, NE-WAZA;

MARCO VEGETTI 4° DAN, KATA;

ORARI

PULCINI DA 5 A 7 ANNI: Mercoledì e Venerdì dalle 17.15 alle 18.15;

BAMBINI DA 8 A 10 ANNI: Lunedì e Giovedì dalle 17.15 alle 18.15;

RAGAZZI DA 10 A 12 ANNI: Martedì, Mercoledì e Venerdì dalle 18.15 alle 19.15;

ADULTI AMATORI: Martedì e Giovedì dalle 19.30 alle 20.30;

AGONISTI: Lunedì, Martedì, Mercoledì e Venerdì dalle 19.30 alle 21.00.

IL CALENDARIO LEZIONI

LUNEDÌ

MARTEDÌ

MERCOLEDÌ

GIOVEDÌ

VENERDÌ

SABATO

DOMENICA

ALCUNI NOSTRI MOMENTI